Comune di Prato Carnico

Benvenuti nel sito del Comune di Prato Carnico

Ricerca rapida


< vai al contenuto centrale




Rilascio carta di identità

 

Il Comune di Prato Carnico emette la Carta di Identità Elettronica (C.I.E.).
Sarà pertanto abbandonata la modalità di emissione della carta di identità in formato cartaceo.

 

La carta di identità elettronica non sarà più rilasciata "a vista" ma sarà spedita dal Poligrafico e Zecca dello Stato all’indirizzo di residenza del richiedente che dovrà ritirarla personalmente o a mezzo di persona delegata.

 

I tempi di consegna sono di 6/8 giorni lavorativi.

 

E’ possibile in alternativa far recapitare la C.I.E. all’Ufficio anagrafe del Comune per il successivo ritiro.

 

Il tempo presunto necessario per evadere la pratica di richiesta della C.I.E. allo sportello è di circa 20 minuti. E’ possibile prendere un appuntamento tramite l’”Agenda” messa a disposizione dal Ministero dell’Interno sul sito: www.cartaidentita.interno.gov.it.

 

COSA PORTARE PER IL RILASCIO DELLA CIE

ð  - una foto formato tessera recente (con le stesse caratteristiche finora in uso: sfondo neutro, il soggetto deve mostrare interamente la testa e la sommità delle spalle, non sono ammessi altri oggetti e altri soggetti, il viso deve essere ripreso frontalmente e lo sguardo deve essere rivolto verso l’obiettivo, non sono ammessi copricapo a meno di motivi religiosi, culturali o medici, in ogni caso il volto deve essere mostrato chiaramente, non sono ammessi occhiali con lenti colorate) in formato cartaceo o elettronico su un supporto USB

 

ð  - la carta regionale dei servizi (c.d. "tessera sanitaria" riportante il codice fiscale)

 

ð  - la carta d'identità vecchia (se scaduta o deteriorata)

 

ð  - la denuncia di smarrimento resa all'Autorità di Pubblica Sicurezza (se la carta è stata smarrita)

 

ð  - la ricevuta generata dall’”Agenda” in caso di appuntamento preso on-line

 

ð  - pagare allo sportello € 22,21 in contanti o tramite POS (nel caso di richiesta di un duplicato (per smarrimento, sottrazione furtiva e/o deterioramento il costo complessivo è di € 27,00)

 

E' prevista la rilevazione delle impronte digitali dai 12 anni compiuti.

 

Il rilascio della C.I.E. ai bambini di età inferiore ai 12 anni (ossia 12 anni non compiuti) è effettuato previa presentazione allo sportello da parte di entrambi i genitori; se uno dei due genitori non può presentarsi allo sportello, deve produrre dichiarazione di assenso in carta semplice, firmata e corredata da fotocopia del proprio documento d’identità.

 

I ragazzi dai 12 anni ai 18 anni (ossia 12 anni compiuti) devono presentarsi allo sportello accompagnati dai genitori, muniti di documento di identità; se uno dei due genitori non può presentarsi allo sportello, deve produrre dichiarazione di assenso in carta semplice, firmata e corredata da fotocopia del proprio documento d’identità.

 

Nel caso di impossibilità del cittadino a presentarsi allo sportello del Comune a causa di malattia grave o altre motivazioni (reclusione, appartenenza ad ordini di clausura, ecc.), un suo delegato (ad es. un familiare) deve recarsi presso il Comune con la carta di identità del titolare o altro suo documento di riconoscimento e la sua foto e il luogo dove spedire la CIE, concorderà quindi con l’operatore comunale un appuntamento presso il domicilio del titolare, per il completamento della procedura.

 

Al momento del rilascio della C.I.E. verrà consegnata una ricevuta che verrà generata una parte delle credenziali per accedere al sistema SPID, un sistema di autenticazione che permette a cittadini di accedere ai servizi online della pubblica amministrazione con un’identità digitale unica. Per tutte le informazioni: www.spid.gov.it

 

 Al momento del rilascio della C.I.E. sarà inoltre possibile indicare il proprio consenso o diniego alla DONAZIONE DEGLI ORGANI E DEI TESSUTI ai fini del trapianto. Informazioni:
www.trapianti.salute.gov.it
www.aido.it.

 

 

Attualmente non è possibile rilasciare la CIE a cittadini iscritti all’Aire (Anagrafe degli italiani residenti all’estero), che possono comunque ottenere la carta di identità cartacea.

 

La validità della carta cambia a seconda dell’età del titolare e si estende, rispetto alle scadenze sotto indicate, fino al giorno e mese di nascita del titolare:

 

· minori di 3 anni: 3 anni;

· dai 3 ai 18 anni: 5 anni;

· maggiori di 18 anni: 10 anni.

 

 

Espatrio dei minori

Dal maggio 2011 il documento valido per l’espatrio dei minori è la Carta di Identità rilasciata valida in tal senso (cioè previo consenso – firma – di entrambi i genitori) dal Comune di residenza.
I minori di anni 14 possono espatriare solo accompagnati dai o da uno dei genitori. In caso di affidamento a terzi (permanente, temporaneo, per gita, per volo aereo, ecc.) è necessario che i genitori compilino un atto di assenso e affidamento secondo gli schemi allegati, che va vistato dal Commissariato di P.S. di Tolmezzo. I moduli di assenso devono essere firmati dai genitori ed eventualmente ma non obbligatoriamente dagli accompagnatori. Vanno allegate le fotocopie dei documenti del minore, dei genitori e degli accompagnatori.

Passaporto

Tutti i cittadini italiani (senza vincolo di età) possono richiedere il passaporto.
Brevemente i documenti necessari per ottenere il passaporto sono:

  • modello 308 compilato con autentica di foto e firme
  • due foto tessera a colori recenti di alta qualità
  • marca da bolle da € 40,29
  • ricevuta del versamento di € 42,50 sul c/c postale n. 67422808 intestato al Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento del Tesoro con causale: costo del libretto per il rilascio del passaporto elettronico
  • firma dell’altro genitore in caso di figli minori
  • se in possesso passaporto scaduto
  • per i minori valgono le regole per la firma di entrambi i genitori e del minore sopra i 12 anni.

La Questura di Udineo e il Commissariato di P.S. di Tolmezzo rilasciano il passaporto esclusivamente previo appuntamento richiesto tramite l' Agenza Online.

L’Ufficio anagrafe del Comune può prendere un appuntamento per il cittadino alla Questura di udine o al Commissariato di P.S. di Tolmezzo presso il quale il titolare dovrà poi recarsi personalmente.

Ulteriori informazioni (casi particolari, passaporto per gli USA, tabella stati/documenti accettati, ecc.) possono essere reperite sul sito della Polizia di Stato:

link: www.poliziadistato.it/articolo/1087-Passaporto