Comune di Prato Carnico

Benvenuti nel sito del Comune di Prato Carnico

Ricercje svelte


< vai al contenuto centrale




Procedimento Denuncia di nascita di un figlio avvenuta in un altro comune

Oggetto Denuncia di nascita di un figlio avvenuta in un altro comune
Area tematica Stato Civile
Descrizione I genitori hanno facoltà di dichiarare la nascita di un bambino nel proprio Comune di residenza, anche se la nascita è avvenuta in altro Comune
Responsabile procedimento Comune di Comeglians: Alba Della Pietra, Comune di Forni Avoltri: Iginio Romanin, Comune di Ovaro: Barbara Cimenti, Comune di Prato Carnico: Manuela Solari, Comune di Rigolato: Elena Fruch
Unità Organizzativa responsabile dell'istruttoria Servizio Affari Generali
Recapiti telefonici Comune di Comeglians: Telefono: 0433/60052 int. 1, Comune di Forni Avoltri: Telefono: 0433/72051,Comune di Ovaro: Telefono: 0433/67202 int. 1, Comune di Prato Carnico: Telefono: 0433/69034, Comune di Rigolato: Telefono: 0433/68030
Casella istituzionale di posta elettronica Comune di Comeglians: anagrafe@com-comeglians.regione.fvg.it, Comune di Forni Avoltri: anagrafe@com-forni-avoltri.regione.fvg.it, Comune di Ovaro: protocollo@com-ovaro.regione.fvg.it, Comune di Prato Carnico: anagrafe@com-prato-carnico.regione.fvg.it, Comune di Rigolato: demografico@com-rigolato.regione.fvg.it
Termine per la conclusione (giorni)
In base alla norma D.P.R. 03/11/2000 n. 396
Tempo medio effettivo di conclusione (giorni)
Uffici e Servizi Servizio Affari Generali

I genitori hanno facoltà di dichiarare la nascita di un bambino nel proprio Comune di residenza, anche se la nascita è avvenuta in altro Comune.

La dichiarazione deve essere resa all'Ufficiale di Stato Civile entro 10 giorni dalla nascita presentando l'originale dell'Attestazione di nascita rilasciata dall'ostetrica o dal medico che ha assistito al parto.

Se i genitori non risiedono nello stesso Comune, la dichiarazione può essere fatta all'Ufficiale di Stato civile del Comune di residenza della madre, salvo un diverso accordo fra i genitori.

Se i genitori non sono coniugati fra loro la dichiarazione di nascita deve essere resa da chi intende riconoscere il neonato.

Se i genitori si presentano assieme, il neonato risulterà figlio di entrambi e assumerà il cognome del padre. Se si presenta un solo genitore, il neonato risulterà solo figlio di quest'ultimo e ne assumerà il cognome.

Nel caso di bambino nato morto o bambino nato vivo, ma morto prima della denuncia di nascita, la dichiarazione è resa esclusivamente presso l'Ufficio di Stato Civile del Comune di nascita.

 

POTERE SOSTITUTIVO IN CASO DI INERZIA DELL'UFFICIO
Comune di Comeglians: www.comune.comeglians.ud.it/Accesso-civico.6942.0.html
Comune di Forni Avoltri: www.comune.forni-avoltri.ud.it/Accesso-civico.6944.0.html
Comune di Ovaro: www.comune.ovaro.ud.it/Accesso-civico.6937.0.html
Comune di Prato Carnico: www.comune.prato-carnico.ud.it/Accesso-civico.6939.0.html
Comune di Rigolato: www.comune.rigolato.ud.it/Accesso-civico.6946.0.html;