AVVERSITÀ ATMOSFERICHE DI NOVEMBRE 2019 - SEGNALAZIONE DANNI

I privati e le attività produttive che abbiano subito danni in occasione dell'evento in oggetto, possono presentare domanda di contributo con le modalità indicate nel pubblicato avviso.

 

In relazione agli eventi in oggetto, questa Amministrazione comunale ha la necessità di trasmettere alla Protezione civile la ricognizione dei fabbisogni per il sostegno alla popolazione, la cui abitazione principale, abituale e continuativa, risulti compromessa nella sua integrità funzionale, e per l’immediata ripresa delle attività economiche e produttive.

Pertanto, i richiedenti dovranno far pervenire all’Ufficio protocollo del Comune, entro e non oltre mercoledì 31 agosto 2020, la Domanda di contributo debitamente compilata secondo le istruzioni fornite dalle "Note esplicative sulla compilazione", utilizzando il Modello B1 per l’immediato sostegno alla popolazione o il Modello C1 per l’immediata ripresa delle attività economiche e produttive, reperibili sul sito internet del Comune o direttamente presso gli uffici comunali.

Si evidenzia che l’importo massimo dei danni eventualmente rimborsabili ammonta a € 5.000,00 per il sostegno alla popolazione e € 20.000,00 per l’immediata ripresa delle attività economiche e produttive.

Si precisa che i contributi sono riconosciuti solo nella parte eventualmente non coperta da polizze assicurative.

Si raccomandano i soggetti danneggiati di acquisire e conservare eventuale documentazione fotografica dei danni subiti e documentazione probatoria di ripristini, qualora già effettuati.